Sezione salto blocchi

Camera di Commercio Gran Sasso d'Italia

Presentati i bandi 2024. Oltre 560 mila euro a sostegno delle PMI aquilane e teramane. Previsti anche voucher lavoro.

bandi 24
21 mar 2024
Internazionalizzazione, accesso al credito, formazione e lavoro, turismo e accessibilità. Sono questi gli asset strategici delle iniziative economiche a sostegno delle piccole e medie imprese aquilane e teramane presentate questa mattina, in conferenza stampa all’Aquila, dalla Camera di commercio Gran Sasso d’Italia, che ha destinato oltre 560 mila euro al finanziamento di 5 nuovi bandi pubblici.
 
“La novità rispetto agli anni passati è l’erogazione di voucher lavoro fino a 175mila euro per assunzioni e tirocini formativi presso le aziende locali”. È l’annuncio della presidente Antonella Ballone, che spiega: “Nell’ambito delle nuove funzioni in materia di orientamento al lavoro, di supporto alle imprese nella ricerca di risorse umane, di collegamento scuola-lavoro e università-lavoro, oltre che di formazione e di certificazione delle competenze, la Camera di Commercio Gran Sasso d’Italia intende assumere un ruolo attivo in tema di formazione e lavoro coinvolgendo le imprese locali per contribuire allo sviluppo economico del territorio. Sono incentivabili: tirocini extracurriculari, contratti di apprendistato, nuove assunzioni, trasformazione dei contratti a tempo indeterminato e apprendistati professionalizzanti”.
 
Ulteriori 90mila euro sono destinati a sostenere i processi di internazionalizzazione delle imprese e per ampliare e diversificare i mercati di riferimento con la partecipazione alle manifestazioni fieristiche di carattere internazionale, sia in Italia che all’estero.
È di 100mila euro il plafond per sostenere l’accesso al credito delle PMI, destinato all’abbattimento del tasso di interesse, fino a 3 punti, relativo al finanziamento accordato dall’istituto di credito per esigenze legate alla liquidità aziendale delle imprese e per attività di investimento.
 
Per attrarre nuovi flussi turistici anche quest’anno la somma stanziata ammonta a 100mila euro ed è erogata a titolo di concorso spese a tour operator, agenzie di viaggio, scuole e associazioni per ospitare gruppi turistici presso le strutture ricettive della provincia di L’Aquila e Teramo.
 
Infine, contributi pari a 100mila euro saranno assegnati, nella misura del 50% delle spese ammissibili, alle imprese e delle attività commerciali per sostenere i costi necessari a realizzare opere di adeguamento dei locali, attraverso l’eliminazione delle barriere architettoniche, e per l’acquisto di software e tecnologie per la disabilità.
 
Per ulteriori informazioni è possibile consultare i bandi pubblicati sul sito web:

https://www.cameragransasso.camcom.it/it/la-camera/promozione-economica/bandi/

Allegato: slides bandi 2024.pdf (8292 kb) File con estensione pdf
Data di ultimo aggiornamento: 26-03-2024