Sezione salto blocchi

Camera di Commercio Gran Sasso d'Italia

Attivo da oggi lo Sportello S.U.D.Zes per la Zona economica speciale per il Mezzogiorno

sud zes
01 mar 2024

A partire da oggi, 1 marzo 2024, attivo lo Sportello S.U.D.Zes per oltre 2.500 comuni facenti parte della Zona economica speciale per il Mezzogiorno - ZES Unica - che comprende i territori delle regioni Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sicilia e Sardegna - istituita dal D.L. 124/2023, convertito dalla L. 162/2023.

L’Ente procedente dei procedimenti amministrativi presentati allo sportello S.U.D.Zes la Struttura di missione ZES, istituita dall’art. 10 D.L. 124/2023 al fine del rilascio dell’Autorizzazione Unica, la quale coinvolge gli enti competenti interessati tra i quali i Comuni.

L’accesso allo sportello della ZES Unica avviene per il tramite del portale impresainungiorno.gov.it accedendo alla sezione “l’impresa e la PA” e selezionando Zona Economica Speciale – ZES Unica.

I soggetti interessati ad avviare una nuova attivit soggetta all'Autorizzazione unica possono presentare il proprio progetto al Front Office dello Sportello Unico Digitale per la ZES Unica selezionando il comune di riferimento per la regione ABRUZZO al seguente link: https://www.impresainungiorno.gov.it/web/l-impresa-e-la-pa-centrale/zes-abruzzo

Data di ultimo aggiornamento: 01-03-2024