Sezione salto blocchi

Camera di Commercio Gran Sasso d'Italia

Progetti e Innovazione

 

Progetto Western-Balkanship dedicato alla mobilitÓ degli studenti nell'Area Adriatico Ionica
Il Forum AIC,  insieme alla rete delle UniversitÓ dell’Adriatico e dello Ionio, UniAdrion, Ŕ stato chiamato a sviluppare il nuovo progetto di mobilitÓ "Western-BALKANship" grazie a specifici fondi finanziari del Ministero degli Affari Esteri Italiano, attraverso l'Iniziativa Adriatico-Ionica.


Si tratta di un progetto pilota, pensato appositamente per gli studenti e le imprese della Macroregione Adriatico-Ionica. Il progetto consente agli studenti universitari, provenienti da numerose universitÓ e diverse facoltÓ, di svolgere uno stage presso imprese e istituzioni, con il duplice obiettivo di rafforzare la cooperazione tra i Paesi, attraverso la mobilitÓ dei giovani, e creare opportunitÓ per le aziende. Saranno attivati circa 50 stage prevedendo lo scambio tra le due sponde dell'Adriatico e dello Ionio: in particolare sarÓ possibile per le imprese italiane accogliere studenti provenienti dai Paesi dei Balcani-Occidentali (Croazia, Bosnia-Erzegovina, Serbia, Montenegro, Albania, Nord Macedonia pi¨ Slovenia e Grecia) e al contrario, studenti italiani saranno accolti presso imprese operanti nei Paesi dell’altra sponda.


Il progetto coprirÓ interamente gli scambi e nessun costo sarÓ addebitato alle imprese.


Nell’ottica di una miglior riuscita di questa iniziativa, il Forum sta sviluppando un database di imprese, di qualsiasi settore, che siano interessate ad accogliere gli studenti e cogliere questa opportunitÓ.

 

Le imprese potranno inviare la loro manifestazione di interesse compilando il form di iscrizione con tutte le informazioni necessarie entro il 28 febbraio 2022.


Sul sito del Forum trovate una sintetica presentazione del progetto: https://www.forumaic.org/western-balkanship-crea-il-tuo-futuro

 

 

 

Progetto Safe Production Children's wear 

La Camera di Commercio del Gran Sasso d'Italia partecipa ad un partenariato europeo composto da  Provincial Directorate of Trade in Bursa (Turchia),  Bursa Ticaret il Mudurlugu, Bursa Chamber of Commerce and Industry, Gazi universitesi (Ankara, Turchia) Bursa Valiligi (Turchia) Inercia Digital SL (Alijaraque, Spagna) Asosacion de investigation de la industria textil (Alcoy Alicante, Spagna, ilmiolavoro srl di Mosciano S.Angelo (Te) che ha la finalitÓ di realizzare un progetto sul tema della sicurezza dei prodotti di abbigliamento per bambini.
Il progetto ha lo scopo di incrementare le capacitÓ professionali e manageriali di tutti i protagonisti del settore.
A tal fine sono organizzate tre giornate di formazione on line, in programma dal 31 gennaio al 2 febbraio 2022.  Si puo’ prendere parte alle attivitÓ formative, compilando la scheda di partecipazione questo link


Schede programma di formazione

 

 

Stay Export 2: percorso di mentoring per le imprese italiane - Adesioni entro il 30 settembre 2021 

La Camera di Commercio del Gran Sasso d'Italia promuove l'iniziativa Stay Export - seconda annualitÓ -, finanziata da Unioncamere a valere sul Fondo Intercamerale di Intervento 2021 ed in collegamento con le iniziative realizzate nell'ambito del Progetto SEI (Sostegno all’Export dell'Italia)

Il Progetto Stay Export consiste nella costruzione di percorsi di orientamento e assistenza articolati in:

  • informazioni aggiornate 
  • attivitÓ di affiancamento personalizzato a distanza (web-mentoring) offerte dalla rete delle Camere di commercio Italiane all'estero (https://www.assocamerestero.it/camere).

La Camera di Commercio intende individuare n. 8 imprese interessate a beneficiare del citato percorso di mentoring previsto dal progetto Stay Export.

Tutti i servizi sono erogati dalla rete delle Camere di Commercio Italiane all'Estero, che attueranno le iniziative previste per conto di Unioncamere.

Sono ammesse al progetto le micro, piccole e medie imprese operanti nei settori elencati nel modulo manifestazione di interesse (esclusi i settori della consulenza e del turismo).

Le aziende che intendono partecipare al programma devono profilarsi sul sito https://www.sostegnoexport.it (password: progettosei), nella apposita sezione riguardante il Programma Stay Export seconda annualitÓ. Al momento della candidatura devono indicare i mercati di loro interesse, esprimendo n. 12 preferenze (ordinate per prioritÓ) suddivise per area geografica (n. 6 CCIE per Europa, n. 3 per Nord e Sud America, n. 2 per Asia e Australia, n. 1 per Medio Oriente e Africa).

Il processo di matching avviene sulla base dell'ordine cronologico di arrivo delle candidature, delle prioritÓ espresse da ciascuna impresa e del numero di posti disponibili presso ciascuna CCIE.

Le profilazioni all’interno dell’apposita sezione dovranno pervenire entro il 30 settembre 2021.

Gli aiuti relativi alla definizione del pacchetto di servizio composto da web-mentoring sono concessi, in regime “de minimis”, ai sensi dei Regolamenti n. 1407/2013 e n. 717/2014 del 27 giugno 2014 (GUUE L 190 del 28.6.2014).

 

Manifestazione di interesse progetto

 

 

Riferimenti e contatti
Sportello Enterprise Europe Network
Sede di Teramo - Tel.: 0861.335227 
e-mail: eurosportello@gransasso.camcom.it

 

 

Data di ultimo aggiornamento: 23-02-2022