Sezione salto blocchi

Camera di Commercio Gran Sasso d'Italia

MUD - Modello Unico di Dichiarazione Ambientale

MUD  2024 - Modello Unico di Dichiarazione ambientale

╚ stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale (Serie Generale) del 2 marzo 2024, il Decreto del Presidente del Consiglio dei ministri recante l’approvazione del Modello Unico di Dichiarazione ambientale (MUD) per l’anno 2024, che sarÓ utilizzato per le dichiarazioni riferite all’anno 2023.
 

Il Ministero dell’ambiente e della sicurezza energetica comunica che, in base all'articolo 6 della Legge 25 gennaio 1994 n. 70, il termine per la presentazione del MUD Ŕ fissato in centoventi giorni a decorrere dalla data di pubblicazione e, pertanto, la presentazione del MUD dovrÓ avvenire entro il giorno 30 giugno 2024.
In considerazione del fatto che il 30 giugno 2024 coincide con un giorno festivo, il citato termine viene prorogato al primo giorno seguente non festivo, ovvero al 1░ luglio 2024.


La pubblicazione degli allegati al DPCM recante l’approvazione del MUD per l’anno 2024 Ŕ demandata al Ministero dell’ambiente e della sicurezza energetica che, a tal fine, ha pubblicato sul proprio sito web le istruzioni per la compilazione del Modello unico di dichiarazione, il modello per la comunicazione rifiuti semplificata, i modelli raccolta dati e le istruzioni per la presentazione telematica.
 

Unioncamere pubblica i prodotti informatici e i portali per la compilazione e presentazione del MUD 2024, ed in particolare:
 


Inoltre Unioncamere metterÓ a disposizione:

  • il prodotto informatico per Ia compilazione deIIe Comunicazioni Rifiuti, ImbaIIaggi, VeicoIi fuori uso, Rifiuti da apparecchiature eIettriche ed elettroniche, che sarÓ reso disponibile tramite la sezione MUD del portale EcoCamere e tramite il sito del MUD Telematico;
  • il prodotto informatico per iI controIIo formaIe deIIe dichiarazioni trasmesse dai soggetti che utilizzano prodotti software diversi da queIIo predisposto da Unioncamere.

Si ricorda che il termine per la presentazione del modello Ŕ fissato  al giorno 1░ luglio 2024

Mud 2024 - Sintesi modifiche
 

ModalitÓ per l’invio delle comunicazioni

In particolare:

Per ulteriori informazioni si pu˛ visitare il sito Ecocamere

 

Versamento del diritto di segreteria

In merito agli importi e alle modalitÓ di pagamento dei diritti di segreteria, essi potranno essere versati con Telemaco Pay, Carta di Credito e con PagoPa.

Per quanto riguarda il MUD Semplificato e il MUD Comuni, laddove l’invio della comunicazione venga effettuata via PEC, il pagamento dei diritti di segreteria potrÓ avvenire esclusivamente con il circuito PagoPA.

  • € 10,00 per ogni anagrafica contenuta nelle dichiarazioni trasmesse tramite il portale mudtelematico.it, pagati esclusivamente con PagoPA  accessibile direttamente dal portale MUD

  • € 15,00 per ogni dichiarazione MUD semplificata (per ogni UnitÓ Locale dichiarante).
    Il diritto di segreteria va versato esclusivamente utilizzando il servizio “avviso di pagamento pagoPA”.
    L’avviso di pagamento viene generato a completamento della procedura di compilazione del MUD semplificato (attraverso il portale https://mudsemplificato.ecocerved.it)
    SarÓ cura del dichiarante allegare copia dell'attestato di pagamento al momento dell'invio PEC del MUD.
     

Servizio di assistenza e quesiti


FAQ

Form per l’invio dei quesiti

 

Assistenza telefonica

Tel. 02/22177090 (dal 15 aprile, dalle ore 09:00-13:00; dal 2 maggio, fino alle ore 17:00) per quesiti normativi

Tel: 049/2030130 per quesiti su firma digitale

Webinar formativo

 

 

Riferimenti e contatti
Ufficio Ambiente
Sede dell'Aquila: tel. 0862.667213
Sede di Teramo: tel. 0861.335223
e-mail: ambiente@gransasso.camcom.it

 

Data di ultimo aggiornamento: 18-04-2024